24/02/2018 - Reykjavík Games 2018



L'Islanda, la cui popolazione non arriva a 340.000 abitanti-neanche i residenti in un quartiere di Roma o Milano- si è qualificata per i Mondiali di Calcio 2018.
Questo storico risultato per il calcio Mondiale, è il frutto di una intensa opera di diffusione dello Sport operata dal Comitato Olimpico Islandese. Diffusione che investe la scuola, i giovani ed i meno giovani.





I questo quadro sono organizzati ogni anno i Reykjavík Games, manifestazione multisportiva che coinvolge tutti gli sport Olimpici e dei World Games.
In rappresentanza della FIPL e dello sport Italiano il Comitato Olimpico Finlandese ha invitato Carola GARRA a partecipare alla gara di powerlifting "classic".
L'invito è stato determinato dal fatto che in solo 3 anni di attività, Carola ha scalato tutti i ranking mondiali dell'IPF.

Carola non ha avuto rivali ed ha conquistato con pieno merito il primo posto fra 10 concorrenti. Carola ha anche tentato il nuovo record di distensione su panca provando a portare il suo vecchio record di 133 kg a 135,5 kg (nuovo record Europeo Open) e fallendo di poco il tentativo. Nello squat (165kg) e nello stacco da terra (175kg) Carola si è espressa ai consueti livelli mondiali.

La FIPL ha consentito a Carola di esprimere compiutamente il proprio talento ed il proprio potenziale.

Il Consiglio Federale esprime altresì a Carola ed al suo Tecnicole più vive felicitazioni per questo successo, con l'augurio di onorare nel futuro la Maglia Azzurra e la FIPL.

Per Il Consiglio Federale
Il Presidente
Sandro ROSSI

<<-- Torna Indietro