25/10/2020 - COMUNICATO DEL CDA



In relazione a quanto previsto dal Dpcm circa le attività sportive non consentite nell'ottica del contrasto alla diffusione del virus Covid-19, si comuica che il powerlifting NON rientra nell'elenco di dette attività sportive vietate.

Tuttavia, ai fini del totale rispetto delle norme inerenti il contrasto alla diffusione del virus Covid-19, si ritiene opportuno rafforzare alcune norme circa i comportamenti da tenere all'interno del PalaFIPL:

- ogni Atleta potrà avere al seguito UN SOLO ACCOMPAGNATORE

- detti accompagnatori dovranno indossare la mascherina, ANCHE IN ZONA RISCALDAMENTO, NELLA ZONA DI ATTESA e quando salgono in pedana;

-nella zona di attesa osservare il distanziamento di un metro; in questa zona gli Atleti possono non indossare la mascherina, se ne consiglia, tuttavia, l'uso.

- nella zona "coach", prossima al tavolo di gara, è consentita la permanenza di un sola persona appartenente alla squadra dell'Atleta in pedana, con la sola mansione di consegnare il "biglietto gara". Ovviamente tale persona deve far parte degli accompagnatori autorizzati all'assistenza per la squadra della quale fa parte l'atleta in pedana.

- un volta che si accede alla zona riscaldamento, si deve occupare la propria pedana ed evitare spostamenti presso altre pedane.

- il pubblico non è ammesso nel PalaFIPL. La zona pubblico è riservata ESCLUSIVAMENTE agli atleti già pesati ed ai loro accompagnatori che sono in attesa di entrare in zona riscaldamento. In questo caso TUTTI DEVONO USARE LA MASCHERINA.

- gli Atleti che attendono di essere chiamati per la premiazione nella zona antistante la pedana, DEVONO INDOSSARE LA MASCHERINA. La stessa potrà essere tolta nel momento della consegna delle medaglie per poi essere sollecitamente indossata;

- una volta terminata la premiazione tutti devono uscire dal PalaFIPL, evitando ogni tipo di assembramento ed indossando senza indugio la mascherina.

L'uso di mascherine FFP2 è vivamente consigliato.

Si confida nel rispetto da parte di tutti di dette norme e consigli; solo in questo modo possiamo continuare ad esercitare il nostro sport con continuità ed in sicurezza.

Per il CDA Sandro ROSSI- Presidente FIPL



<<-- Torna Indietro