4° CAMPIONATO ITALIANO CLASSIC DI POWERLIFTING SUB JUNIOR, JUNIOR FEMMINILE


24/25 aprile 2021
Sospesa
San Zenone al Lambro - MI
Invito Nomination
Terne Informazioni

4° CAMPIONATO ITALIANO CLASSIC DI POWERLIFTING SUB JUNIOR -JUNIOR MASCHILE


7-8-9 maggio 2021
Sospesa
San Zenone al Lambro - MI
Invito Nomination
Terne Informazioni

39° CAMPIONATO ITALIANO OPEN DI POWERLIFTING EQUIPPED M/F.


21-22-23/05/2021
Sospesa
San Zenone al Lambro - MI
Invito Nomination
Terne Informazioni

CERTIFICAZIONE ISTRUTTORI POWERLIFTING FIPL ROMA 2020


Roma
14 e 15 Novembre
29 Novembre
6 Dicembre
20 Dicembre

Vedi il programma del corso

 Sito ufficiale FIPL - Federazione Italiana PowerLifting: Notizie, Comunicazioni ed Aggiornamenti


02/04/2021
DAL PRESIDENTE
Carissimi,

purtroppo un anno è passato invano e sembra di essere ancora invischiati nella pandemia, esattamente come nel 2020.

Come è cambiata la vita!

Sopratutto per noi che eravamo abituati a vederci almeno 2 volte al mese, che eravamo abituati a vivere immersi nello stress delle gare, immersi nei suoni, nei colori e nell'atmosfera ineguagliabile del nostro PalaFIPL.

Sono in costante contatto con i miei Colleghi dell'Esecutivo EPF ed IPF ed apprendo che anche all'estero la situazione è come qui in Italia.

Tutti gli Atleti così come i Campioni piu' celebrati che sono intervenuti nelle live, ci dicono che si allenano con mezzi propri ed in ambienti domestici.

Nella veste di Vice Presidente dell'EPF raccolgo i Calendari Nazionali delle 41 Federazioni Nazionali associate all'EPF.

Tutti i calendari raccolti fio ad ora dimostrano chiaramente che le gare Nazionali sono concentrate nel secondo semestre del 2021

Il buio davanti a noi?

Innanzi tutto sappiamo che il PalaFIPL è li e ci aspetta a "braccia aperte", così come tutti i Dirigenti della FIPL: ci mancate tantissimo e non vediamo l'ora di rivedervi tutti, ma proprio tutti: sopratutto gli Atleti ed i Tecnici delle nuove Società che nonostante le difficoltà di questa pandemia, si sono affiliate alla nostra Federazione.

Quanti si occupano del Covid-19, ci dicono che grazie alla campagna vaccinale ed ai sacrifici che dovremo affrontare da qui a maggio, si apriranno le porte ad un futuro piu' sereno.

Pur senza abbandonarci a facili entusiasmi, possiamo ragionevolmente confidare di ricominciare nel mese di giugno, come nel 2020, ma questa volta senza l'incubo di un altro stop improvviso.

Saranno riaperte le palestre consentendo a tutti un regolare allenamento.

Saranno riaperti gli alberghi ed i ristoranti e saranno consentiti senza problemi di autocertificazione gli spostamenti fra regioni: elementi da ritenere indispensabili nella strutturazione delle nostre gare, in considerazione del numero di Atleti, Tecnici, accompagnatori, Arbitri e personale dell'organizzazione, in movimento verso il PalaFIPL

Avremo anche modo di incontraci nell'Assemblea Generale ed il Consiglio Federale lavora per organizzarla al meglio.

Sono questi gli auspici che formuliamo con forza dentro di noi!

Colgo questa occasione per comunicarvi un po' di "numeri".

Numeri che ci fanno ben sperare.

Faccio parte, come rappresentante dell'Europa, del Comitato Leggi e Regolamenti dell'IPF. Unitamente ai miei Colleghi rappresentanti degli USA, dell'Africa e dell'Asia, esaminiamo la documentazione delle Nazioni che intendono entrare nell'IPF e nelle Federazioni Continentali di riferimento.

Abbiamo esaminato nell'ultimo mese i documenti di: Portogallo, Cipro, Malta, Barbados, Palestina e Repubblica Centro Africana.

Sempre a proposito di numeri e per chiarire bene la posizione della FIPL in Europa, nel Mondo e nei confronti di quanti ci "osservano", voglio sottolineare come le Federazioni Nazionali affiliate all'UEFA sono 55 e che l'EPF (41 Nazioni affiliate) ha dovuto rifiutare il riconoscimento a Nazioni come il Kazakistan (riconosciuto dall'UEFA), in quanto quella Nazione, come da decisione del Congresso IPF, deve essere ricompresa nella Federazione Asiatica

Tutto questo articolato quadro internazionale ci deve far sentire orgogliosamente partecipi di un movimento sportivo universale che fa capo all'IPF (è prossimo il traguardo delle 140 Nazioni affiliate - ultime Nazioni riconosciute, Cina, Vietnam e Bangladesh)

Con questa visione "Olimpica" e con questo spirito di speranza generato da questi numeri, auguro a tutti voi ed alle vostre Famiglie serene Festività Pasquali, seppure nel condizionamento del lockdown.

Inviano questo caldo ed affettuoso augurio le Consigliere Laura Locatelli e Maria Pia Moscianese, il Segretario Luciano Bertoletti, il Vice Presidente Ado Gruzza ed i Consiglieri Ivano Giusti, Alessandro Favorito, Giovanni d'Alessandro, Fabio Nadotti, ed il Corpo Arbitrale della FIPL.

A tutti rivolgo il nostro "grido di battaglia": Forza Ragazzi!

Il Presidente

Sandro ROSSI




29/03/2021
Pubblicato il Report Antidoping annuale 2020 ICT e il Report Antidoping annuale 2020 NADO
Pubblicato il Report Antidoping annuale 2020 ICT e il Report Antidoping annuale 2020 NADO


06/03/2021
Classifica PROVVISORIA 3° CAMPIONATO ITALIANO CLASSIC MASCHILE
In allegato Classifica PROVVISORIA del 3° CAMPIONATO ITALIANO CLASSIC MASCHILE SENIOR DI POWERLIFTING cat. -59, -66, -74 , -83 kg.




03/03/2021
Info gare
La segreteria comunica che le gare in programma restano sospese come evidenziato nella home page del sito


28/02/2021
Dati provvisori punteggio per Società
In allegato tabelle PROVVISORIE punteggi quadriennali per Società.

La tabella sarà completata al termine dell'ultima gara del Campionato Italiano Classic Senior Maschile2020.

Appena possibile pubblicheremo la classifica parziale del Campionato Italiano Classic Senior Maschile 2020 cat. -59 , -66 , -74 e - 83 Kg.






31/01/2021
Atleta del secolo dei World Games
Larysa Soloviova è in corsa per essere nominata "Atleta del secolo dei World Games". Votiamo in massa per Larysa: se fosse eletta sarebbe un grande successo per il powerlifting Mondiale ed un fantastico biglietto da visita per il riconoscimento Olimpico. Andate sul sito "IPF.sport" e clikkate sul link del voto.

Il Presidente

Sandro ROSSI


18/01/2021
NUOVO COMUNICATO DEL CDA
Cari atleti, cari accompagnatori.

Vista l'impossibilità di avere una chiara timeline rispetto alle chiusure ed eventuali aperture del Governo in ambito restrizioni COVID la Federazione Italiana Powerlifting si sta operando nel seguente mondo.

Stiamo comunicando con le strutture che organizzano lo Sport in Italia per ottenere le autorizzazioni allo svolgimento della nostra regolare (si fa per dire) attività agonistica. Come avviene per le Federazioni sportive in generale.

Se sarà possibile (come speriamo) arrivare ad un legale svolgimento dell'attività di gare, essendo le nostre competizioni d'elite nazionale nello sport del Powerlifting, avremo anche la possibilità di consegnare a società e atleti il famoso Format autorizzativo che permette ai suddetti atleti (regolarmente iscritti ad una competizione di interesse nazionale) di potersi spostare tra le regioni e legalmente viaggiare per svolgere l'attività agonistica in oggetto.
Nel nostro caso, il Powerlifting.


Non sarà né scontato né semplice, per voi, per il personale FIPL, per i giudici di gara e per tutto il personale indispensabile allo svolgimento della competizione ma crediamo sia la miglior strada da perseguire vista la realtà che la Federazione oggi come oggi rappresenta. Chiediamo ancora una volta e secondo coscienza un impegno da parte di tutti, ben consci delle grandi difficoltà che la situazione sta provocando alla gran parte dei nostri atleti.

Speriamo di riuscire ad avere notizie favorevoli al più presto possibile.

Restata in contatto con il sito federale.

Per il CDA
Il Vice Presidente
Ado Gruzza



07/01/2021
COMUNICATO DEL CDA
Carissimi atleti FIPL.

In questo clima di incertezza generale la FIPL sta provando a sviluppare una pianificazione dell'attività agonistica 2021 che sia possibile, funzionale ed equilibrata.
Il gran numero di gare e la fortissima richiesta degli atleti ci impone di dare risposte il più dinamico possibile, soprattutto perché atleta e coach hanno bisogno di tempi per sviluppare una programmazione ottimale e la FIPL stessa per strutturare i meccanismi organizzativi. Che non sono pochi.

Non dimentichiamoci che, come per tutte le attività pubbliche, anche l'attività agonistica della Federazione Italiana Powerlifting è soggetta alle imposizioni che arrivano dall'alto. Imposizioni che possono, per forza di cose modificare i nostri obiettivi o costringerci a spostare alcune date.
D'altronde, fin che questa emergenza non sarà conclusa, siamo tutti quanti appesi alle notizie che arrivano da Roma.
Veniamo al dunque.
L'obiettivo della FIPL è quello di riprendere l'attività agonistica il prima possibile, con l'obiettivo chiaro di poter iniziare a febbraio. Iniziare con il recupero dei Campionati Italiani 2020 che non sono stati conclusi il 6 e 7 di febbraio. Poi via via il calendario si dipana a partire dallo Stacco da terra per poi arrivare ai Campionati Juniores e così via.

C'è incertezza, lo sappiamo. Ci sono grandissime difficoltà nell'allenarsi, perchè molti hanno la palestra chiusa e non hanno possibilità di farsi aprire (sebbene sia possibile allenarsi per atleti agonisti, esattamente come per altri sport) o di avere una home gym nello scantinato di casa. Sappiamo anche questo.
La Federazione ha però voglia (e pure il dovere) di ripartire per poter più o meno lentamente tornare alla normalità. Si chiede, come sempre, uno sforzo da parte di tutti, organizzatori, atleti e accompagnatori. Ci vuole buon senso, attenzione e desiderio di farcela.

Siamo organizzati in maniera da poter recuperare eventuali date e giornate. La situazione, come detto, non è ottimale ma è il meglio che oggi possiamo avere. Grazie anche alla struttura del PalaFIPL che ci permette di sviluppare un piano organizzativo così interconnesso.
Ci raccomandiamo di stare giornalmente connessi con il sito FIPL per stare aggiornati con le ultimissime novità.

Stiamo facendo. come immaginiamo voi, il meglio per rimetterci tutti in pedana.

Il Vice Presidente FIPL
Ado GRUZZA



11/12/2020
RICEVUTE RINNOVO 2021
La Segreteria comunica che arrivano ancora rinnovi senza specificato il numero della ricevuta, pertanto impossibili da abbinare ad una Società.

RICORDIAMO OBBLIGO DI INSERIRE IL NUMERO DELLA RICEVUTA NELLA CASUALE DEL BONIFICO , in mancanza di tale numero non verranno registrati.

Invitiamo le Società che hanno già effettuato il pagamento, senza aver inserito il numero di ricevuta , di mandare la copia del bonifico in Segreteria.










02/12/2020
PUBBLICATE LE RICEVUTE PER IL RINNOVO SOCIETA' 2021
Disponibili le ricevute per il rinnovo Società 2021 con scadenza il 31.12.2020.

Le Ricevute si potranno scaricare dal sito cliccando nella home page " DOCUMENTI " e ancora " RICEVUTE " .






<< < 12 3 4 5 6 7 8 9 10 > >>

L'Accademia Italiana PL




Albo Istruttori di PowerLifting
Albo Istruttori al Merito Sportivo

Sponsor Ufficiali FIPL:


























Sostieni